Maria, una di noi

5 Aprile “Ave Maria, adesso che sei donna,ave alle donne come te, Maria,femmine un giorno per un nuovo amorepovero o ricco, umile o Messia. Femmine un giorno e poi madri per sempre…”. Questa canzone di Fabrizio De André – assieme agli altri brani della sua composizione, La Buona Novella – può aiutarci a concretizzare leContinua a leggere “Maria, una di noi”

Risorgerò

4 Aprile “Questo è il giorno che ha fatto il Signore: rallegriamoci in esso ed esultiamo!” (Salmo 118,24). “Quando (il Servo sofferente) offrirà se stesso in sacrificio di riparazione,vedrà una discendenza, vivrà a lungo,si compirà per mezzo suo la volontà del Signore. Dopo il suo intimo tormento vedrà la luce” (Isaia 53,10-11). “Vide e credette” (GiovanniContinua a leggere “Risorgerò”

Nostalgia della resurrezione

3 Aprile “Celebrate il Signore perché è buono. Eterno è il suo amore” (cfr. Salmo 118). “Tu eri vicino quando t’invocavo, hai detto: ‘Non temere!’”(Lamentazioni 3,57). “Non abbiate paura! Voi cercate Gesù Nazareno, il crocifisso. È risorto,  non è qui. Ecco il luogo dove l’avevano posto. Ma andate, dite ai suoi discepoli e a Pietro:Continua a leggere “Nostalgia della resurrezione”

“Chi cercate?”

2 Aprile “Padre, nelle tue mani consegno il mio spirito” (cfr. Salmo 31,6). “Dov’è andato il tuo amato, tu che sei bellissima tra le donne? Dove ha diretto i suoi passi il tuo amato,  perché lo cerchiamo con te?” (Cantico dei Cantici 6,1). Domandò loro di nuovo:  “Chi cercate?” (Giovanni 18,7). I soldati del tempioContinua a leggere ““Chi cercate?””

Lavare i piedi in memoria di Cristo

1 Aprile                                                                                            “Il tuo calice, Signore, è dono di salvezza” (cfr. Salmo 116,13). “Il sangue sulle case dove vi troverete servirà da segno in vostro favore: io vedrò il sangue e passerò oltre, non vi sarà tra voi flagello di sterminio quando io colpirò la terra d’Egitto. Questo giorno sarà per voi un memoriale;Continua a leggere “Lavare i piedi in memoria di Cristo”

L’invito alle nozze dell’agnello

31 Marzo “Dio, nella tua grande bontà rispondimi” (cfr. Salmo 69). “Quella notte (Pasqua) fu preannunciata ai nostri padri,perché avessero coraggio, sapendo bene a quali giuramenti avevano prestato fedeltà.Il tuo popolo infatti era in attesadella salvezza dei giusti” (Sapienza 18,6-7).  “Il Maestro dice: Il mio tempo è vicino;  farò la Pasqua da te con iContinua a leggere “L’invito alle nozze dell’agnello”

Benché non migliore di Giuda

30 Marzo “La mia bocca, Signore, racconterà la tua salvezza” (cfr. Salmo 71,15). “Il Signore è mia luce e mia salvezza: di chi avrò timore?  Il Signore è difesa della mia vita: di chi avrò paura? (Salmo 27,1). “In verità, in verità io vi dico: uno di voi mi tradirà” (Giovanni 13,21). Gesù non diceContinua a leggere “Benché non migliore di Giuda”

Un amore più grande del tradimento

29 Marzo “Il Signore è mia luce e mia salvezza” (Salmo 27,1). “(Dio) riserva ai giusti il successo,  è scudo a coloro che agiscono con rettitudine, vegliando sui sentieri della giustizia e proteggendo le vie dei suoi fedeli” (Proverbi 2,7-8). “Maria allora prese trecento grammi di profumo di puro nardo, assai prezioso, ne cosparse iContinua a leggere “Un amore più grande del tradimento”

Dio al mondo e il mondo a Dio

28 Marzo “Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?” (Marco 15,34). “Vi è gioia davanti agli angeli di Dio  per un solo peccatore che si converte” (Luca 15,10). “Il centurione, che si trovava di fronte a lui, avendolo visto spirare in quel modo, disse: ‘Davvero quest’uomo era Figlio di Dio!’” (Marco 15,39). Solo sottoContinua a leggere “Dio al mondo e il mondo a Dio”

“Dov’è, o morte, la tua vittoria?”

27 Marzo “Il Signore ci custodisce come il pastore il suo gregge” (cfr. Geremia 31,10). “Eliminerà la morte per sempre. il Signore Dio asciugherà le lacrime su ogni volto,  l’ignominia del suo popolo farà scomparire da tutta la terra,  poiché il Signore ha parlato” (Isaia 25,8). “I farisei deliberano di far morire Gesù”  (cfr. GiovanniContinua a leggere ““Dov’è, o morte, la tua vittoria?””

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito